SEMBRAVA VOLESSE FAR PARTE DEL TEMPO

Lei di una grazia arresa

ricurva

Alloggiava pensieri, credo

sul viso del mare

il moto regolare, bonaccia, un ruminare

d’abisso

sembrava inviolato nel momento d’intesa

E in approdo

al limitare spugnoso

bivalvi, gusci e pensieri di tempo

in avanti

La sua fronte un’assorbenza di venti

ai lobi capienti

l’ascolto sussurrava fragranze

e lei allungava le braccia

sulle spume per quel che le veniva incontro

prima del rifluire

e il rifluire toglieva

riflessi e speranze

altalene di vite sul moto dell’onda

io la vedevo

davanti al cobalto, unica lei tra cielo e

andamento

sembrava volesse far parte del tempo.

16-4-19

 

Annunci

5 pensieri su “SEMBRAVA VOLESSE FAR PARTE DEL TEMPO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...