NECESSARIO

Poi è andata così

Che il pomeriggio si prospettava

luogo inespresso. desiderio

 

Necessario scolpire il tempo

nel mentre e con l’idea di nominare

 

addensata.  Inevitabile. Forma.

il gesto, lo strumento la violenza

 

un sottile dentro. impalpabile

Alla fine la burrasca

 

alla fine il colore sul foglio

con sgarbo. L’inquietudine

 

spalmata

la forza il succedersi il sovrapporsi

secco.

5-2-20

faccia.jpg

 

 

6 pensieri su “NECESSARIO

  1. Pingback: Gioielli Rubati 77: Matteo “Roskaccio” Rusconi – Mariangela Ruggiu – Giovanni Baldaccini – Gianluca D’Andrea – Filippo Fenara – Chiara Marinoni – Elisa Falciori – Nadia Alberici. | almerighi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...